Perché usare apparecchi acustici endoauricolari | Acustica Umbra
pressione alle orecchie
Sensazione di pressione alle orecchie? Ecco le possibili cause
22 Settembre 2021
parti dell'orecchio
Conoscere le parti dell’orecchio
7 Ottobre 2021

Gli apparecchi acustici endoauricolari costituiscono un modello discreto di dispositivo sempre più apprezzato da chi soffre di problemi di udito. Gli esperti del settore sposano sempre più questo tipo di soluzione nell’intento di garantire ai pazienti comfort e prestazioni elevate. 

Le dimensioni ridotte sono la caratteristica più rilevanti delle protesi acustiche invisibili. La struttura è infatti studiata minuziosamente, così da adattarsi perfettamente al condotto uditivo. Questo fa sì che si mimetizzi con l’orecchio, evitando a chi indossa l’apparecchio il disagio che potrebbe derivargli dalla visibilità. Vediamo quali sono gli altri vantaggi offerti da questa soluzione. 

Apparecchi acustici invisibili 

Gli apparecchi acustici invisibili sono altrimenti noti come apparecchi endoauricolari, che sfruttano il principio opposto di quelli retroauricolari. Mentre questi si posizionano dietro al padiglione dell’orecchio, i primi risultano di fatto invisibili all’esterno. 

Tra gli apparecchi endoauricolari possiamo distinguere quelli a inserzione meno profonda, i cosiddetti CIC (completely in the canal) che constano di una parte visibile, e quelli a inserzione profonda, gli ICC, totalmente invisibili. 

Apparecchi acustici endoauricolari ricaricabili 

Gli apparecchi acustici endoauricolari ricaricabili rappresentano la perfetta sinergia tra confortevolezza e performance. Gli apparecchi di questa tipologia:
– sono leggeri e comodi da usare;
– sono i più avanzati dal punto di vista tecnologico; 
– presentano un’ottima qualità sonora, permettendo di sentire ogni parola anche se sussurrata;
– hanno un impatto estetico minimo;
– sono facili da ricaricare. 

Il prezzo degli apparecchi acustici endoauricolari prende in considerazione diversi fattori, tra cui la personalizzazione e i costi legati alla progettazione, sia relativamente all’estetica che alla funzionalità. Il valore aggiunto è dato dal servizio di assistenza e dalla possibilità di regolare l’apparecchio in maniera conforme alle proprie esigenze. 

Le protesi acustiche invisibili sono la risposta per tutte le persone che soffrono di ipoacusia e che hanno la necessità di soluzioni discrete. In ogni caso, è sempre consigliato un confronto con professionisti, al fine di capire nel dettaglio effettivi vantaggi e probabili criticità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *