abbassamento dell udito
Abbassamento dell’udito: sintomi e rimedi
30 Aprile 2019
sordità e depressione
Sordità e depressione
4 Giugno 2019

Fare sonni tranquilli è un bisogno primario di ognuno di noi e risulta fondamentale per mantenere un buon equilibrio psicofisico e per fare il pieno di energie.

Riesci a rilassarti nel sonno? Se sei tra quelli che preferisce dormire con i tappi, ecco per te alcuni suggerimenti e indicazioni utili sui pro e i contro di tale rimedio.

Dimmi come dormi e ti dirò chi sei…

La qualità del sonno e la quantità di ore di riposo, denotano un aspetto molto importante per la vita di ciascun individuo, tu come riposi? Ti capita di incontrare problematiche come:

  • Partner che russa fragorosamente
  • Vicini particolarmente rumorosi
  • Vicinanza a passaggi a livello, aeroporti o strade trafficate

Se riscontri almeno una delle situazioni elencate, potresti ricorrere ad un rimedio noto e molto diffuso: dormire con i tappi.

Cosa sono i tappi antirumore?

I tappi antirumore, definiti anche otturatori auricolari, sono dispositivi che consentono, in primo luogo, la protezione dell’apparato uditivo dai rumori esterni.

Solitamente sono utilizzati da individui che lavorano con una elevata esposizione al rumore, ma sono in molti a ricorrervi per esigenze di riposo e studio. I tappi aiutano ad isolarsi, a riposare e a concentrarsi in aree affollate o caotiche e rumorose.

Vengono ideati e strutturati da esperti del settore al fine di garantire massimo comfort e una ottimale risoluzione del problema; sono dei piccoli cilindri di diverse tipologie:

  • gialli di gomma piuma
  • di silicone
  • di cera
  • flangiati

Chi ricorre ai tappi antirumore?

Abbiamo accennato alla difficoltà nel riposo, ma sono davvero molteplici le cause che spingono un individuo ad utilizzare i tappi, nello specifico le esigenze possono essere:

  • prevenire le otiti
  • proteggere l’orecchio nelle fasi post-operatorie
  • ridurre il rumore esterno
  • attutire i rumori da cantiere
  • filtrare il volume di musica troppo alta

Dormire con i tappi: sì o no?

Che si tratti di tappi monouso o fatti su misura, ricorrere a questo rimedio, non risulta essere pericoloso per la salute dell’orecchio ma si raccomandano comunque alcuni piccoli accorgimenti:

  • prima dell’uso chiedere il consiglio di un esperto del settore
  • non utilizzare tappi altrui
  • evitare un uso troppo prolungato
  • non usarli in caso di eritemi
  • tenere sotto controllo la formazione di cerume
  • non spingerli troppo a fondo

Dunque… dopo questa panoramica generale, ti consigliamo di prestare attenzione al momento dell’inserimento in quanto se i tappi venissero spinti troppo a fondo potrebbero andare a toccare la membrana che protegge il timpano provocando infiammazione e dolore.

Dubbi? Chiedi ad Acustica Umbra!

Prima di decidere quale sia il modello più adatto alle tue necessità e per valutare se sei predisposto all’utilizzo di tale dispositivo, puoi contattarci! Saremo lieti di confrontarci con te per darti indicazioni e suggerimenti utili. Ti ricordiamo che Acustica Umbra si occupa anche della creazione di otoprotettori su misura per la piscina, la caccia, la musica e altre attività che potrebbero causarti

Tel. 800-389822. – Indirizzo: Via Ruggero d’Andreotto, 83 a Perugia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *