Otosclerosi | Acustica Umbra
Otite
22 Luglio 2016
Sindrome di Meniere
22 Luglio 2016

L’otosclerosi è un osteodistrofia della capsula labirintica ovvero un accrescimento microscopico di osso in maniera anomala nel orecchio interno. Questa calcificazione anomala coinvolge la platina della staffa e ne determina una progressiva fissazione sulla finestra ovale così da impedire alla staffa di trasmettere meccanicamente l’impulso sonoro. Sembra che il sistema endocrino sia coinvolto in questa patologia infatti sembrano risultare incisivi valori di estrogeni (ormone sessuale femminile) troppo alti (pubertà, gravidanza, allattamento, contraccezione orale). Il principale sintomo oltre a possibili vertigini è un ipoacusia mono laterale di tipo trasmissivo. Là perdita dell udito avviene progressivamente e nel corso di mesi/anni. Il trattamento d’elezione per questa patologia è l’ intervento chirurgico di stapedotomia e nei casi in cui l’intervento è sconsigliato si è visto che la protesizzazione di pazienti con ipocusia trasmissiva medio-moderata ha portato ottimi risultati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *